Denti bianchi e alito profumato senza dentifricio, il siwak

Floruro di sodio, methylparaben e Peg nel tuo dentifricio?
Hai bisogno di un’alternativa naturale?

Da più di 15 secoli i popoli arabi, al posto di spazzolino e dentifricio, usano un bastoncino di legno ricavato da una pianta il cui nome botanico è salvadora persica.

Per usare al meglio questo spazzolino da denti naturale occorre tagliare un po’ corteccia  con un coltello o con i denti e ammorbidirne la parte interna con la saliva fino ad ottenere un morbido spazzolino più delicato e molto più efficace di qualsiasi spazzolino in commercio.

Di seguito alcune proprietà e caratteristiche di questo utilissimo rimedio naturale per denti, alito, gengive e…

Dal blog Io-musulmana-italiana scopriamo infatti che il siwak non solo “rinforza le gengive, previene la placca dentaria, smacchia i denti, profuma l’alito e pulisce la bocca migliorando il senso del gusto“, ma addirittura pare schiarisca la voce e faciliti la digestione.

Lo stesso articolo ci informa inoltre che:

Da analisi chimiche sono state certificate 19 sostanze presenti, alcune delle quali fungono da antisettici naturali: l´acido tannico, l´olio essenziale aromatico che aumenta la salivazione, la trimetilammina, l´alcaloïde salvadorine, la vitamina C, i sali minerali come il cloruro ed il fluoruro; i minerali: lo zolfo, il fosforo, il calcio e soprattutto il silicio; quantità variabili di saponine, flavonoïdi e steroidi.

Per noi, musulmane e musulmani, l’uso del siwak è fortemente consigliato: fa parte delle pratiche igieniche del musulmano e anche delle pratiche di adorazione. D’altra parte tutto quello che il musulmano fa può essere “adorazione” se compiuto con la giusta intenzione.

Per conoscere qualcosa in più sull’uso del siwak e sulle narrazioni islamiche relative vi rimando all’ottimo post di Aims Uk.

16 pensieri riguardo “Denti bianchi e alito profumato senza dentifricio, il siwak

  • 31 ottobre 2011 in 13:50
    Permalink

    WAWWWWWWWWW che spettacolo!!! Ci sono molti dentisti infatti che sconsigliano l'uso degli spazzolini comuni perchè non fanno altro che rovinare i nostri denti e le nostre gengive. Questa radice somiglia tanto alla liquirizia, la quale ha le stesse proprietà della salvadora persica!!! Grazie Khadi

    Risposta
  • 31 ottobre 2011 in 14:02
    Permalink

    sììì, il mio fiorellino (la mia bimba) usa volentieri anche la radice di liquirizia : ).
    Ce la mandano dall'Abruzzo ; ).

    Grazie a te Lalla ♥

    Risposta
  • 31 ottobre 2011 in 19:21
    Permalink

    As-salam 'alaykom ukhti.

    Macha 'Allah per aver ricordato che la tecnologia non deve di certo prendere il posto della natura, specie quando essa era/è così ben consigliata dal Rasul (sallallahu 'alahy wa sallam).
    Ricordo un fratello (agli inizi del mio cammino) che aveva i denti così bianchi, da accecare ogni volta che parlava, segreto: il siwak perennemente in bocca !!!
    Graziosamente aromatica la parte iniziale da scalfire: occhio ai denti devitalizzati 😀
    Nei siti per noi musulmani ci sono interessanti post/articoli su come gestire il siwak durante il digiuno.
    Conferenze (nell'accezione del caso supportate da munaqqabat scienziate e da scienziati dell'alimentazione musulmani, ossia: quelli che seguono il criterio nutritivo fondandosi su Qur'an e Sunnah) hanno stabilito proprio quello riportato da te sopra.
    Jazaki Allahu khairan.

    P.s.
    Il mio aspirante fiorellino è 360gr e lunga 21cm!!! Subhana Allah, "foto" di una vita che cresce!!!

    Khadija.

    Risposta
  • 2 novembre 2011 in 19:31
    Permalink

    Ma sono quelle radici che vendono anche nei negozi bio??
    Cristina.

    Risposta
  • 2 novembre 2011 in 23:40
    Permalink

    Ma dai, questa alternativa non la conoscevo proprio… La devo assolutamente provare! Si trovera' facilmente nei negozi di prodotti naturali? Lo spero… Davvero un super post questo!
    😉 grazie

    Risposta
  • 3 novembre 2011 in 9:02
    Permalink

    Scusate se mi permetto di rispondere al posto della redattrice ma…. se siete solite comperare on-line la potete trovare benissimo nei siti halal (ma pure quelli bio).
    http://www.alhannah.com/islamic_merchandise/halal_soaps_cleansers.html
    In questo sito (bellissimo e serio) potete scovare anche altri prodotti halal per il make-up che non hanno niente da invidiare a quelli più costosi e non per questo maggiormente funzionali e funzionanti! Parlo per esperienza già effettuata acquistandone lipstick alla fragola.
    Se avete una moschea vicino sicuramente nel mercatino che di solito fanno per il venerdì sono esposti in pacchetti (singoli).
    Nei negozi halal che ormai sono ovunque (macellerie islamiche e souk).
    http://www.erbedelpino.com/prodotti/ayurvedici/miswak.php?PHPSESSID=1783c2366362590b4667036fdffdbc65
    Se non volete comperare dall'estero.

    Cmq basta andare in un negozio bio (o erboristeria) ben fornita e chiedere della radice della salvadora persica (la radice dell'albero Araak).
    Su e-bay lo trovate anche ad 1 euro meno di quel link che vi ho postato poco sopra.
    Senza scartoffie da portarsi dietro (come per lo spazzolino ed il dentifricio) avrete sempre con voi da poter utilizzare in qualsiasi momento uno strumento di igienizzazione dentale ottimo e non inquinante!
    Miswak, se lo conosci non lo eviti! (O_o)

    Ehmm… Ukhti, scusami se mi son permessa 🙂

    Risposta
  • 3 novembre 2011 in 16:50
    Permalink

    Grazie mille Khadija, barakallahu fik per aver risposto al posto mio.
    un grosso salem a te e salutissimi a tutte : )))

    Risposta
  • 3 novembre 2011 in 21:12
    Permalink

    Fidanzi se mi permetti voglio smentire il "non da mangiare" dato che ha un ottimo sapore 🙂 Dovrò documentarmi sugli effetti che ha a livello intestinale… mio marito lo ingerisce, non volontariamente, ma.. è logico che pezzi di miswak vengano ingeriti visto il suo utilizzo.

    Wa fiki barak'Allah SOCIA (appellativo che nella più completa segretezza c'eravamo affibbiate io e la Muja O_o).
    Wa 'alaykom as-salam !!!

    Risposta
  • 9 novembre 2011 in 0:50
    Permalink

    Mashaa Allah wa barak'Allahu fiki ukhti…i tre piccoli muslimin salutano con affetto Khadi, Fiore e 3ammu… *smile*
    Mujahida sloggata

    Risposta
  • 9 novembre 2011 in 13:15
    Permalink

    Ma sei davvero tu???
    Dammi un pizzico che non ci credo!!!
    Alhamdulillah Muja!! Che piacere rileggerti…
    I tre piccoli muslimin ci mancano assai!!
    E ci manchi anche tu : (
    Che Allah vi protegga <3
    bacissimiiiiiiiii…….
    wa aleikum assalem wa rahmatullah ukhtii!!

    Risposta
  • 10 novembre 2011 in 11:51
    Permalink

    Sai da noi in paese c'è una liquirizia che viene chiamata "Past Maurizj" ed è simile a questa radice e mi ricordo che quando la masticavo, senza ingerirla ovvio, i miei denti erano bianchissimi e le gengive rosa e sane!
    Quando vado giù corro a prenderla ^_^!

    Risposta
  • 12 novembre 2011 in 18:45
    Permalink

    Quanto siamo arabi, noi del sud!!! ; )

    Ciao Marianna, grazie di essere passata… da quanto tempo!! <3

    A presto!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: