Melanzane alla parmigiana gratinate light e super-veloci

E’ ormai da tempo che non condivido con te una delle mie ricette di cucina.

Tra le tante più o meno light ma non sempre, spessissimo super-veloci, ecco la mia personalissima versione delle melanzane alla parmigiana.

Una ricetta molto molto più veloce e meno calorica della classica ricetta delle melanzane alla parmigiana, ma…  non meno gustosa.

Passiamo alla ricetta della mia “melanzane alla parmigiana light gratinate e super-veloci“.

Melanzane alla parmigiana, ricetta light e super-veloce

Ingredienti per quattro persone

2 melanzane non troppo grandi
1 litro di salsa di pomodoro
800 ml di besciamella
150 gr di parmigiano grattugiato
100 gr di parmigiano a scaglie
1 mozzarella
un pugno di pan grattato
burro fatto in casa
sale, pepe, olio, basilico q.b.

Preparazione

Taglia le melanzane a rondelle sottili.

Riscalda la salsa di pomodoro fino al punto di ebollizione, aggiungi  aglio e basilico e fai cuocere e insaporire.

Intanto prepara la besciamella, portando ad ebollizione 800 ml di latta con tre cucchiai di farina di riso o farina di mais (maizena), con un pizzico di pepe e uno di sale.

Per la besciamella utilizzo lo stesso meraviglioso latte fresco appena munto di mucca che utilizzo per il leben: una favola! …Un tocco di genuinità!

Quando la salsa di pomodoro è pronta, cospargi la teglia con il sugo e inizia a posizionare le fette  in fila, cercando di non lasciare spazi interstiziali.

Una volta finito di disporre le rondelle in fila, cospargi le fette di melanzana col sugo, cercando di farlo nel modo più uniforme possibile.

Dopo aver versato il sugo, inizia a far scendere uniformemente a pioggia:

– la mozzarella tagliata a tocchetti
– il parmigiano grattugiato
– il parmigiano tagliato a scaglie

A questo punto sei pronta per la colata di besciamella.

Sulla besciamella fai scendere a pioggia di nuovo un po’ di parmigiano grattugiato.

Infine spolvera il tutto con il pan grattato, lascia qua e là qualche ricciolo di burro (rigorosamente fatto in casa, mi raccomando!!)  e infila la teglia nel forno preriscaldato a minimo 200°.

La cottura richiede un tempo maggiore rispetto alla ricetta classica delle melanzane alla parmigiana standard, ma non tantissimo di più. Tre quarti d’ora dovrebbero bastare.

 

Note

Per questa ricetta è importante limitarsi ad un solo strato di melanzane, in modo che l’effetto croccanticcio della crosticina sia uniformemente distribuito e ogni boccone risuti gustoso allo stesso modo.

 

 

2 pensieri riguardo “Melanzane alla parmigiana gratinate light e super-veloci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: