Spray antizanzare con lecitina e olio di neem

I prodotti spray antizanzare in questo periodo sono davvero indispensabili, a meno di non volersi ritrovare con il corpo tutto coperto di bolle : ).

Con l’alternarsi delle piogge e del caldo afoso, questa sembra proprio un’annata dedicata alle zanzare e ne abbiamo piene le case e le tasche : ).

Come sempre però ti invito a comprare meno prodotti possibile e a provare di risolvere al meglio con il fai da te.

In particolare, una delle ricette testate di facilissima realizzazione che ti suggerisco è quella di uno spray antizanzare con lecitina e olio di neem.

Vediamo la ricetta.

Ricetta spray antizanzare con lecitina  e olio di neem

Ingredienti

acqua distillata a 100
lecitina 5 (disciolta a freddo)
olio di neem 20
20 gtt. olio essenziale di citronella
conservante 0,6

Preparazione

Pesare la quantità di acqua necessaria mescolarvi dentro un cucchiaino da caffè di lecitina più una punta di cucchiaino (che sono circa 6 grammi). Lasciare nel frigo per almeno 8 ore e girare di tanto in tanto con il cucchiaino in modo che tutta la lecitina si sciolga completamente nell’acqua e formi un composto gelloso.
Tirare fuori il preparato e attendere che raggiunga la temperatura ambiente. A questo punto iniziare a frullare, aggiungendo pian piano a filo tutti gli olii vegetali.
Alla fine aggiungere 20 gocce di olio essenziale di citronella e 18 gocce (che sono circa 0,6 grammi) di conservante. mescolare per bene, versare in un contenitore a spruzzo e conservare in frigo.

Una ricetta facile e superveloce, il nostro spray antizanzare sarà pronto in meno di un’ora!

Versione prima infanzia

Evitando di aggiungere oli essenziali, questa ricetta può essere adattissima anche per i bambini, l’olio di neem, da solo, è già un ottimo repellente antizanzare.

Spray antizanzare – Note

Ad essere sincera seguendo questo procedimento di tanto in tanto ho avuto anche problemi di separazione e questo credo dipenda dal fatto di aver miscelato gli ingredienti quando erano ancora troppo freddi.
E’ un po’ il principio della maionese, che non viene se le uova hanno una temperatura troppo bassa!

Per chi vuole restare sulla sicurezza, quindi, consiglio di emulsionare a caldo, in modo da non correre rischi ; ).

Altre ricette antizanzare:

Rimedi naturali contro le zanzare
Antizanzare all’aceto (balsamico!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: