Crema balsamo corposa all’aceto (capelli secchissimi)

Dopo aver riscoperto i benefici del balsamo, con il mitico e facilissimo balsamo all’aceto, ho cercato una formula che conferisse maggior corposità al preparato di base, comunque validissimo.
E’ che i capelli secchi hanno bisogno di tanta tanta cremosità e, possibilmente, anche di oli specifici.

Ricetta crema balsamo corposa all’aceto per capelli secchissimi

Ingredienti
acqua a 100
aceto 12
amido 2
miele 4
cera n.3 3
esterquat 3
olio di jojoba 7
burro di cocco 9
burro di muru muru 4
olio di sapote 2
pantenolo 1

fragranza glicine 7 gtt.

Procedimento:
Metto insieme tutti gli ingredienti non termolabili in un unica fase. Sciolgo l’amido a freddo e poi metto sul gas per riscaldare direttamente nel pentolino tutto insieme. Quando esterquat e cera sono sciolti inizio a frullare con il minipimer.
L’emulsione avviene subito dopo, ma il preparato è ancora molto liquido. Affinchè si rapprenda e arrivi alla giusta consistenza, bisogna attendere che il balsamo si raffreddi.
A raffreddamento completo  possiamo aggiungere olio di sapote, pantenolo e fragranza.

La consistenza è proprio come quella di una crema da vasetto.

Quando uso questo balsamo mi chiedo insistementemente come ho fatto a vivere senza balsamo in tutti questi anni…

Ovviamente questo tipo di balsamo non è indicato per chi ha capelli grassi e fini che si appesantiscono, ma per i capelli secchi è davvero ottimo: non serve una grande quantità di prodotto, come mi succedeva con l’altro, districa che è una meraviglia e i capelli restano morbidi, lucidi e non appiattiti.

Questa volta sono ultra-soddisfatta : D

8 pensieri riguardo “Crema balsamo corposa all’aceto (capelli secchissimi)

  • 16 agosto 2016 in 23:10
    Permalink

    Ciao, vorrei riprodurre questo balsamo e chiedo gentilmente un chiarimento riguardo alla cera: si tratta della cera emulsionante nr. 3 e allora non sono indicati i grammi oppure 3 gr della semplice cera d’api ?
    Grazie mille!
    Marisa

    Risposta
    • 18 agosto 2016 in 10:46
      Permalink

      Scusa Marisa, hai straragione, ho appena corretto:
      cera n.3 3
      : )

    • 18 agosto 2016 in 12:57
      Permalink

      Grazie, molto gentile!!!

  • 9 marzo 2017 in 13:58
    Permalink

    Mi piace un sacco questo balsamo ma Scusami nn ci vuole il conservante ?

    Risposta
    • 9 marzo 2017 in 17:57
      Permalink

      Non ci vuole, perché a queste percentuali è l’aceto a fare da conservante ; )

  • 9 marzo 2017 in 20:39
    Permalink

    Ok meglio ancora .. grazie mille lo farò domani InshaAllah!!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: