13 piccole astuzie per risparmiare nelle pulizie domestiche

Il mio percorso è stato un po’ al contrario, ma – se dovessi consigliarti da cosa partire – ti consiglierei di iniziare ad autoprodurre per prima cosa ciò che ti serve per le pulizie della casa.

Questo infatti è senza dubbio il miglior modo per iniziare a risparmiare soldi e contabilizzare il proprio risparmio, mettendo da parte ciò che poi possiamo investire nel primo ordine online di materie prime.

Per alcune di voi molti di questi trucchi saranno scontati, ma so che invece per altre sono assolutamente nuove e quindi ritengo questo un post necessario.

13 piccole astuzie per risparmiare nelle pulizia domestiche

1- Utilizzare un litro di aceto o di soluzione di acido citrico al 15% ad ogni lavaggio al posto dell’ammorbidente per lavatrice. L’aceto o la soluzione possono essere profumati con oli essenziali preferibilmente agrumati.

2- L’atmosfera caldo-umida del bagno crea un’atmosfera estremamente favorevole per batteri e funghi di ogni tipo. L’aceto è una soluzione molto valida contro batteri e funghi: un’ottima soluzione è quindi quella di passare di tanto in tanto sulle superfici del bagno un panno imbevuto di aceto e versarne un po’ nelle tubature.

3- Per eliminare la ruggine da forbici, coltelli e altri attrezzi di ferro strofinarli con zucchero e cipolla.

4- Per pulire le pentole Pirex, strofinarle con del sale bagnato nell’aceto.

5- Per eliminare i cattivi odori dalla cucina, al posto del classico incenso, basta bollire in un po’ di acqua un cucchiaio di caffè macinato, in modo che in casa si diffonda l’aroma di caffè che coprirà tutti i cattivi odori precedenti.

6- Per lavare i vetri in maniera economicissima e in modo soddisfacente bagnarli con uno spruzzino di sola acqua e asciugare poi con fogli di giornale per lucidarli in modo che non rimangano aloni.

7- Per togliere qualsiasi macchia dal piano cottura spolverare di bicarbonato, spruzzare poi con un po’ di aceto e asportare lo sporco con la parte ruvida di una spugnetta a doppio colore.

8- Come antiodorante per il water è molto utile pratico e veloce versare – quando necessario – un po’ di polvere di bicarbonato da strofinare poi con l’apposito scopettino per il water. Ottima anche la soluzione pulisci-tutto al bicarbonato.

9- Il bicarbonato di sodio è utile anche per eliminare le
macchie di grasso
da qualsiasi superficie lavabile: cospargilo sulla macchia, lascia agire qualche
minuto e poi asportalo completamente e infine passa poi un panno
inumidito.

10- Per pulire gli interstizi in cucina, sul piano cottura e nei pavimenti puoi usare il cotton fioc o uno spazzolino da denti vecchio.

11- Per eliminare i cattivi odori dalle scarpette da tennis ancora una volta puoi utilizzare
polvere di bicarbonato di sodio, mista a una manciata di timo
polverizzato e triturato. La polvere va buttata dentro, si lascia agire
per uno o due giorni e poi si aspira con l’apirapolvere, oppure si
asporta spazzolando con una spazzola.

12- Il bicarbonato è ottimo anche per la pulizia veloce dei tappeti: ne cospargi un po’ sopra, lasci agire e poi asporti sempre con l’aspirapolvere o con una spazzola.

13- Se un chewingum si è attaccato ad uno dei tuoi vestiti e non sai come staccarlo, niente paura! Prendi una pezza pulita che non usi più, posizionala sopra al chewingum e passa sopra il ferro bollente: il chewingam dovrebbe attaccarsi alla pezza e (si spera) staccarsi dall’abito. E’ possibile che sia necessario ripetere l’operazione più di una volta. A me è successo e mia madre ha usato con successo questo metodo, non ne assicuro però un risultato universale: è necessaria pure una certa dose di maestria : ).

L’elenco delle soluzioni risparmiose per le pulizie di casa non finisce qui.
Devo ancora postare tutte le ricette dei vari detersivi che uso in casa.

Se l’argomento ti interessa condividi sui vari social e torna spesso a trovarci.

 

Leggi anche:

5 soluzioni fai da te super-economiche per detersivi eco-bio

Sapone da bucato super-economico

Detersivo liquido per lavatrice da sapone autoprodotto 

Additivo e sequestrante per lavatrice 

Detersivo in gel al bicarbonato per bagno e cattivi odori

Pulire Casa NATURALMENTE Detersivi e Detergenti biodegradabili fai da te

Un pensiero riguardo “13 piccole astuzie per risparmiare nelle pulizie domestiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: