[Ricette facili] Burro alla curcuma fai da te

Continuiamo la breve carrellata di questi giorni sulle ricette cosmetiche facili attraverso le quali anche chi non ha mai spignattato in vita sua e non ha mai acquistato materie prime cosmetiche, può iniziare ad autoprodurre cosmetici in casa.

La ricetta di oggi è quella del mio semplicissimo burro alla curcuma, una ricetta semplice dai benefici innegabili. Vediamola.

Burro alla curcuma – ricetta

Ingredienti

– burro di karitè 80
– oleolito di curcuma 20

Procedimento

Riscaldare l’oleolito di curcuma a bagno maria ad una temperatura inferiore a 40 gradi, mantenendo la temperatura del bagnomaria bassa unire il burro di karitè aiutandosi all’occorrenza con un cucchiaino per farlo sciogliere per bene. Quando il preparato ha raggiunto una consistenza omogenea farlo raffreddare. A questo punto il nostro burro alla curcuma è pronto.

Nota

Fare molta attenzione a non innalzare troppo la temperatura, sia per non perdere i principi attivi della curcuma, sia per evitare che il burro di karitè formi dei granuli, cosa che succede quando il burro di karitè viene riscaldato ad una temperatura che supera 60 gradi.

Proprietà

Il burro di karitè ha proprietà emollienti, antinfiammatorie e antiage. Quando è puro ha un alto contenuto in vitamina A ed E e acidi grassi essenziali, indispensabili per la luminosità, l’idratazione e l’elasticità della pelle.
Anche la curcuma ha proprietà antiage e, in più, è un ottimo cicatrizzante.
Come risultato abbiamo una combinazione delle proprietà dei due ingredienti con effetto sinergico.

Come e per che cosa si utilizza

Il burro alla curcuma può essere utilizzato per le zone particolarmente secche del nostro corpo, per curare pazientemente difetti della pelle e cicatrici, come burrino da doccia e cioè spalmandoselo su tutto il corpo prima di uscire dalla doccia. Ovviamente quest’ultimo uso è indicato per soggetti con pelle mista e secca e non per i soggetti con pelle grassa.

Se il post ti è piaciuto, ricordati di condividerlo con gli appositi pulsanti che trovi qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: