Scrub al Cacao Fai Da Te Viso e Corpo- Facile!

scrub al cacao

Molto simile ad uno scrub al cacao che ho postato anni fa, questa nuova versione di scrub al cacao è più delicata ed è adatta sia al corpo che al viso. Il cacao ha proprietà antiossidanti e quindi anche antinvecchiamento e siccome gli anni passano e il tempo per curarsi è sempre meno, non ci resta che arrangiarci come si può, infilarci dentro la doccia e, subito dopo l’abluzione, procedere con un deciso trattamento viso-corpo a base di cacao e delicati massaggi circolari.

Scrub al Cacao Fai Da Te – Ricetta

Ingredienti:
3 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di cacao
olio di girasole q.b.
fragranza a piacere

Procedimento:
Unire zucchero, miele e cacao, aggiungere l’olio di girasole fino ad ottenere un preparato né troppo liquido, né troppo denso, ma cremoso e omogeneo. Aggiungere l’olio essenziale ed è fatta.

Come si usa
A me piace molto applicare questo tipo di scrub subito dopo la doccia per due motivi:
– il primo è che con i vapori della doccia lo scrub migliore il suo effetto e riesce ad asportare una maggiore quantità di cellule morte e tossine;
– il secondo è che utilizzando questo tipo di scrub oleoso dopo la doccia, posso benissimo evitare di “incremarmi” dopo l’uscita e velocizzarmi un tantino, un fattore fondamentale, data la mia proverbiale lentezza e pigrizia.

Sulle gambe puoi applicare lo scrub sulla pelle bagnata a partire dal basso verso l’alto, massaggiando delicatamente, con movimenti circolari, soffermandosi in particolare sui fianchi, sulle cosce e sui glutei. Procedi applicando lo scrub al cacao su pancia, seno e braccia sempre con movimenti circolari e sarebbe bello riuscire a massaggiare anche la schiena, anche se da soli è un po’ utopico.

Dopo aver massaggiato il corpo per una quindicina di minuti, si può passare al viso. Dopo averlo accuratamente bagnato per favorire il massaggio e far in modo che i granuli si zucchero si sciolgano un po’ rendendo il preparato più delicato, preleva una piccola quantità di scrub, applicala su viso e collo, evitando accuratamente il contorno occhi, e inizia a massaggiare delicatamente sempre con piccoli movimenti rotatori, ma molto delicati. Non massaggiare mai per più di un minuto.

Quando hai finito inizia il risciacquo a partire da viso, ma – mi raccomando – senza utilizzare di nuovo il bagnoschiuma, in modo che la tua pelle resti morbida e idratata, grazie all’azione dell’olio.

Note:
Questo scrub ovviamente non è adatto a chi ha la pelle grassa o mista, a causa della presenza dell’olio.
E’ possibile potenziare il preparato utilizzando oli specifici (per esempio un preparato di oli anticellulite o antismagliature).

Se il post ti è piaciuto ti do due consigli preziosi:

  1. Vai subito in cucina a pastrocchiarti questo scrub al cacao, mettilo in un contenitore di vetro lavato benissimo e riciclato (tipo quelli dei capperi, per intenderci) e mettitelo da parte in posizione strategica dentro il vano doccia, così da trovartelo a portata di mano la prossima volta che dovrai docciarti al volo;
  2. Clicca subito qui sotto e condividi il post sui tuoi social, in modo che anche tutte le tue amiche possano conoscere questa facilissima ricettina di cosmesi fai da te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: