Curarsi con le tisane

Con la collaborazione dello staff di Io-musulmana-italiana sul nostro forum abbiamo stilato un elenco di tisane benefiche utili per evitare di curare semplici e lievi malanni con pasticche e sciroppi.

Iniziamo subito con la nostra carrellata di tisane, partiamo.

Infuso alla menta per equilibrare gli ormoni.

Infuso alla lavanda contro i problemi digestivi

Tè allo zenzero per favorire la digestione, curare la nausea, il vomito, e contro le infiammazioni.

Tisana alla verga d’oro contro la cistite

Tisana al finocchio contro gonfiori di stomaco  e problemi di digestione.

Tisana all’ananas per favorire il drenaggio e aiuto contro le infiammazioni genere.

Tisana all’ortica per depurare.

Tisana alla camomilla come calmante.

SEGUIMI ANCHE SU PINTEREST!


Tisana alla rosa canina in grado di rafforzare le difese immunitarie, grazie alla ricchezza di vitamina C

Tisana ai fiori di jasmine: proprieta’ rilassanti e sedative.

Tisana al limone da usare come  rinfrescante


Tisana alla liqurizia contro la nausea: ha proprieta’ digestive, anti infiammatorie (come l’ananas) e un pochino lassative.

La tisana al the verde ha proprieta’ anti-invecchiamento e anti-cancro, inoltre il tè verde è disintossicante e brucia i grassi. Purtroppo brucia anche il ferro :)… da assumere quindi preferibilmente lontano dai pasti.

Qui tantissime altre proprietà che si attribuiscono al tè verde.

SEGUIMI ANCHE SU PINTEREST!


____________

Grazie a tutte.
Se volete continuare sotto con i commenti la porta è aperta 😉

9 pensieri riguardo “Curarsi con le tisane

  • 21 aprile 2011 in 13:31
    Permalink

    Machallah! Baraka Allahu fikum, e' davvero moolto utile!

    Chaymaa

  • 23 aprile 2011 in 16:16
    Permalink

    Salem sorella,
    fik barakallah 🙂
    se hai qualche tisana da aggiungere, segnalacela qui nei commenti, ok?
    baciii..
    salem

  • 4 maggio 2011 in 11:17
    Permalink

    Jazaki Allahu khairan ukhti, mashaa Allah!

    Aggiungo, per chi ha voglia di farsi la tisana dall'erborista e non confezionata, di usare: camomilla, melissa, tiglio, lavanda. E' rilassante, calmante.

    Off topic: durante le gravidanze, quando il pancione non mi lasciava dormire mashaa Allah, mettevo un paio di gocce di oe di lavanda sul cuscino e insieme ad altri accorgimenti (latte caldo e miele prima di dormire, niente pc o tv almeno un'ora prima di coricarmi) funzionava. La lavanda aiuta davvero a rilassarsi mashaa Allah.

  • 16 ottobre 2011 in 12:25
    Permalink

    La tisana alla rosa canina purtroppo è molto blanda in quanto la vitamina C è termolabile, per cui consiglio di preparare un estratto idroglicerico o estratto alcolico dai frutti della suddetta rosa ed aggiungerli in una bella tazza di acqua calda mescolando repentinamente e bevendo quando è ancora calda, in maniera da non far scomparire la vitamina C.

  • 20 ottobre 2011 in 14:26
    Permalink

    Grazie mille Lalla, sempre informatissima!

    Forse potremmo provare giusto con un estratto idroglicerico, l'estratto alcolico non va bene per me e per le ragazze dello staff di io-musulmana-italiana… non usiamo alcool ; ).

    Grazie ancora, baci!

  • 22 ottobre 2011 in 18:28
    Permalink

    Va benissimo l'estratto idroglicerico, l'effetto non cambia!
    Baciotti
    Lalla

  • 18 settembre 2012 in 20:35
    Permalink

    Per la cistite e i problemi alle vie urinarie:
    Tisana malva, equiseto e gramigna! Tassativamente non zuccherata.
    Provare per credere…….

  • 18 settembre 2012 in 21:07
    Permalink

    Grazie mille per la dritta ; )

  • Pingback: Bevande mandarino e melograno: Vitamina C e antiossidanti da bere ~ SonoBio a Modo Mio

I commenti sono chiusi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: