Argilla bianca o caolino – Un’argilla dagli infiniti usi

L’argilla bianca o caolino è un ingrediente altamente performante dagli infiniti usi. Nel post di oggi vediamo perché l’argilla bianca, proprio come quella verde, è un ingrediente che non deve mai mancare nell’armadietto della spignattatrice!

Argilla bianca o caolino – Cos’è

L’argilla bianca o caolino è un minerale argilloso. Per essere precisi si tratta di un silicato idrato di alluminio.

L’argilla bianca contiene alte percentuali di silicio e alluminio da cui dipendono il colore grigio chiaro/biancastro e le interessanti proprietà assorbenti e opacizzanti.

Perché l’argilla bianca si chiama anche caolino?

La parola ‘caolino’ deriva dalla regione cinese in cui venne rinvenuto il primo giacimento di argilla bianca: Kao-Ling! Carino, no? : D

Argilla bianca – Proprietà Cosmetiche

Le proprietà cosmetiche del caolino sono innumerevoli, per questo lo possiamo utilizzare per tanti usi diversi e in svariate preparazioni cosmetiche.
In cosmesi l’argilla verde viene utilizzata in virtù delle sue proprietà purificanti e assorbenti, esfolianti, lenitive, antiodoranti, cicatrizzanti e  disintossicanti.

Argilla bianca – A cosa serve

La polvere di argilla bianca è adatta per purificare i pori e assorbire il sebo presente sulla superficie della pelle. Costituisce un ottimo rimedio naturale contro acne, brufoli e pelle grassa, anche in virtù delle sue proprietà cicatrizzanti.

Ha un validissimo effetto lenitivo, battericida, disintossicante e purificante in generale e grazie alle proprietà assorbenti e antiodoranti più essere un ottimo rimedio contro il sudore e i cattivi odori della pelle.

 

Argilla bianca e argilla verde – Differenze e analogie

Rispetto all’argilla verde, l’argilla bianca è molto meno aggressiva e avendo proprietà lenitive questo ingrediente è adatto a qualsiasi tipo di pelle, purché si sia attenti a reidratare la pelle nel caso in cui siano presenti particolari problemi di disidratazione.

Leggi anche: Argilla verde cosmetica

Argilla bianca – Come la usiamo nella cosmesi naturale

L’argilla bianca o caolino è un ingrediente altamente performante che possiamo utilizzare in svariati modi e per innumerevoli preparazioni.

Ne elenco alcune:

– Maschera viso assorbente per pelli grasse e miste;
– Per rodotti di make up come fondi minerali e ciprie;
– Attivo da inserire nelle creme in virtù del suo potere assorbente, non al di sopra dell’1%;
– Ingrediente base per dentifrici;
– Ingrediente base per deodoranti ascelle o piedi;
– Per ravvivare i capelli secchi;
– Come talco per i bambini, da sola o miscelata ad amido di riso.

Nelle maschere viso può essere utilizzata da sola, miscelata solo con acqua, oppure aggiungendo miele, oli vegetali e oli essenziali specifici.

Se vuoi fare il dentifricio, trovi qui una ricetta facilissima: Come fare un dentifricio semplicissimo

Qui trovi invece la ricetta per un fondo minerale: Fondotinta minerale fai da te in polvere per adolescenti

 

Argilla bianca in polvere – Ha una scadenza?

L’argilla bianca cosmetica non ha una data di scadenza, ma – proprio come con quella verde – bisogna fare attenzione a tenerla lontano dai metalli e dagli ambienti umidi.
Per quanto riguarda il contatto con i metalli però non stiamo parlando, come credono in molte, di un contatto momentaneo, per esempio mescolare il preparato all’argilla bianca con il cucchiaino d’acciaio, ma di un contatto a lungo termine,  per esempio conservare una porzione di argilla bianca in un barattolo di alluminio.

 

Argilla bianca – Avvertimenti

l’argilla bianca non è adatta a chi presenta pelle desquamata a causa di una marcata disidratazione.

 

Argilla bianca cosmetica  – Dove comprarla

L’argilla bianca è disponibile in erboristeria, ma è possibile trovarla anche in qualche supermercato.

L’argilla bianca che sto utilizzando attualmente è quella di Percarbonato.it, però puoi trovarla sia su Macrolibrarsi* che su Zenstore**, un fornitore di materie prime cosmetiche italiano che consiglio per affidabilità, gentilezza e trasparenza e con cui collaboro molto volentieri.

Altri tipi di argilla che trovi su Zenstore: Ad ogni faccia la sua maschera

Leggi anche: Come fare una maschera purificante efficace in meno di un minuto e mezzo!

 

* Link affiliato
** Collaborazione

2 pensieri riguardo “Argilla bianca o caolino – Un’argilla dagli infiniti usi

  • 20 dicembre 2017 in 22:10
    Permalink

    Forse l’argilla è il mio materiale preferito, così generoso, non solo in cosmetica.
    Grazie per aver citato un mio articolo. E’ uno di quelli che mi sono divertita di più a realizzare, soprattutto per le foto con le mie amiche 😉
    E naturalmente sempre complimenti per il tuo modo di affrontare gli argomenti con la giusta dose di approfondimento.

    Risposta
    • 28 dicembre 2017 in 23:10
      Permalink

      Ma grazie a te Romi che sei sempre così carina e attenta : )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: